Fratelli d’Italia Luzzi a fianco dei lavoratori della Duo Service srl
19 dicembre 2017 Share

Fratelli d’Italia Luzzi a fianco dei lavoratori della Duo Service srl

image_pdfimage_print

A nome di tutto il circolo di Fratelli d’Italia Luzzi mi corre l’obbligo di portare all‘attenzione della cittadinanza e soprattutto all’attenzione del Signor Sindaco di Luzzi le problematiche che stanno vivendo i lavoratori della Duo Service s r l , ditta appaltatrice del servizio di trasporto scolastico comunale. I suddetti lavoratori non percepiscono alcuno  stipendio da quasi tre mensilità , vivendo, quindi, una situazione di instabilità economica che va a minare molte realtà familiari per le quali, la retribuzione in questione, risulta essere l ‘unica fonte di reddito. Penso che un movimento politico che si rispetti debba stare vicino a situazioni di questo tipo, cercando di giungere alle migliori soluzioni del caso . Ai suddetti lavoratori , infatti, è rivolta la nostra solidarietà e vicinanza , rappresentandogli tutta la nostra disponibilità ai fini di intraprendere qualsiasi tipologia di battaglia politica  al loro fianco. Senza nessuna ironia, affermiamo di accogliere con piacere gli addobbi e le luminarie, con annessi spettacoli musicali, che l‘amministrazione Comunale , finanziata dalla Regione Calabria, ha approntito in occasione delle festività natalizie. Avremmo allo stesso tempo gradito , però , che la stessa tenacia e intraprendenza profusa da parte dell amministrazione comunale  nelle attività di cui sopra , fosse stata impiegata nel tentativo di addivenire ad una soluzione efficace per i malcapatitati lavoratori della Duo sevice s.r l. Senza nessuna vena polemica, ergo , chiedo pubblicamente al Sindaco di Luzzi  di intercedere presso la ditta in questione al fine di addivenire ad una soluzione della problematica  che garantisca la corresponsione degli stipendi ai succitati lavoratori i quali ,anche loro , hanno tutto il diritto di trascorrere un Natale dignitoso e di soddisfazione . Nel 2017 non possiamo piu assistere a situazioni di questo genere , la dignità dell’ uomo viene prima di qualsiasi altra cosa,ne consegue che ogni uomo, che svolga dignitosamente il suo lavoro matura il diritto ad una normale e giusta retribuzione. I tempi feudali sono ormai alle spalle della nostra storia. Con l auspicio di un positivo riscontro della nostra richiesta,cogliamo l ‘occasione per augurare un Buon Natale a tutta la cittadinanza luzzese. Fratelli  D’Italia Luzzi non vi lascerà mai da soli.