Cosenza – Occhiuto: “La nomina di Bruno assolutamente legittima”
10 febbraio 2016 Share

Cosenza – Occhiuto: “La nomina di Bruno assolutamente legittima”

image_pdfimage_print

“Le polemiche sulla nomina del nuovo vicepresidente Franco Bruno, da parte del Pd, sono del tutto infondate”. Lo dichiara il Presidente della Provincia Mario Occhiuto che ricorda come la legge Delrio dia facoltà al Presidente della Provincia di scegliere il proprio vicepresidente, tra i consiglieri provinciali eletti, in totale autonomia. La nomina di Bruno è infatti avvenuta con il Presidente Occhiuto legittimamente ancora in carica, dato che il deposito delle firme per la mozione di sfiducia da sindaco di Cosenza, consegnate lunedì scorso, non ha ancora portato al provvedimento ufficiale di decadenza dalla carica di sindaco, né di Presidente della Provincia. E’ compito degli organi preposti, infatti, dopo il deposito delle firme, verificarne l’autenticità e la legittimità della raccolta, a norma di legge.

“Chiarita la legittimità dell’atto – spiega il Presidente – fa sorridere sentir parlare di opportunità morale o di etica da parte del gruppo del Pd, che proprio in questo campo non ha lezioni da dare. Anzi, approfitto dell’occasione per ringraziare l’ex presidente del consiglio comunale di Cassano Guaragna, che proprio oggi sulla stampa ha offerto un’analisi lucida della doppia moralità del Pd, che, per i recenti accadimenti politici, si commenta da sola”.

 

(comunicato stampa)