COSENZA – Più di 8000 “Mi Piace” per le Vetrine di Natale
29 febbraio 2016 Share

COSENZA – Più di 8000 “Mi Piace” per le Vetrine di Natale

image_pdfimage_print

Alla Camera di Commercio la premiazione dei primi tre del concorso

Si è tenuta oggi, nella sala Petraglia della Camera di Commercio di Cosenza, la cerimonia di premiazione per i primi tre classificati del Concorso “Vetrine di Natale 2015”. Le imprese vincitrici (FairPlay Soccer Shop, Hair Dresser Shop di Roberto Altimari e Passi Calzature) hanno ricevuto nel corso del Consiglio Camerale una targa premio per i risultati raggiunti nella promozione della loro vetrina natalizia attraverso una votazione sui social media. Oltre al premio, le prime tre classificate riceveranno gratuitamente dall’Ente camerale degli importanti servizi di consulenza in materia di digitale e web marketing.

Più di 900 “Mi Piace” sono stati raccolti dal primo classificato, oltre 300.000 utenti sono stati raggiunti attraverso le attività di sponsorizzazione del Concorso e più di 100.000 sono state le impressioni per l’album che raccoglie le fotografie di tutti i partecipanti: questi i numeri dell’iniziativa, che ha riscosso un grande successo, registrando la partecipazione di 50 esercizi commerciali della provincia di Cosenza.

Il Presidente della Camera di Cosenza, Klaus Algieri, ha dichiarato: «L’obiettivo era quello di sensibilizzare ancora una volta le imprese della nostra provincia sull’importanza che gli strumenti online rivestono per la promozione delle attività anche di piccole-medie dimensioni. La Camera di Commercio di Cosenza è perfettamente riuscita nel suo intento: infatti, le imprese partecipanti hanno ottenuto un grande consenso presso il pubblico, arrivando a raccogliere un totale di oltre 8000 Mi Piace sulle foto inviate e raccolte nell’album pubblicato sulla pagina Facebook dell’Ente camerale. Ma non solo: sfruttando l’effetto virale dei social media, le foto e le inserzioni dedicate all’iniziativa hanno permesso agli esercizi partecipanti di promuovere la propria attività per il tramite di un canale di comunicazione istituzionale, raggiungendo nuovo pubblico attraverso la pagina Facebook dell’Ente che, grazie al Concorso, ha anche raddoppiato il numero di persone che la seguono, attirando l’attenzione di imprese e professionisti che prima non seguivano le attività camerali e che, dopo il concorso, sono ritornate sulla pagina dell’Ente per esprimere la propria preferenza, lasciare un commento o chiedere informazioni sui nostri servizi, oltre che per comunicare con lo staff camerale. Tutte queste azioni fanno parte di un indirizzo che la Camera di Commercio di Cosenza sta seguendo da più tempo: oltre alle attività di supporto per le imprese, che stiamo realizzando attraverso i progetti digitali in collaborazione con Google e Unioncamere, l’Ente camerale sta lavorando intensamente e sta investendo sulla propria digitalizzazione: attualmente è attivo in Camera un progetto che prevede proprio la definizione di azioni dirette, volte a migliorare i profili di comunicazione e marketing pubblico attraverso i nuovi media».

L’impegno della Camera di Commercio per la digitalizzazione non si limita, tuttavia, ai vincitori effettivi del Concorso: a tutte le imprese partecipanti, infatti, è stata consegnata una guida interattiva per la promozione della propria attività sui social attraverso azioni di marketing come il Contest e i concorsi a premi.

Nel frattempo, l’Ente camerale continua a sostenere le imprese del proprio territorio attraverso i progetti di digitalizzazione realizzati in collaborazione con Google e Unioncamere, supportando le PMI della provincia di Cosenza attraverso l’attivazione di dodici tirocini nell’ambito del progetto Crescere in Digitale.

(comunicato stampa)