Cassano all’Ionio (CS) – Nuovo progetto laghi di Sibari
2 febbraio 2016 Share

Cassano all’Ionio (CS) – Nuovo progetto laghi di Sibari

image_pdfimage_print

Il Commissario Straordinario del comune di Cassano All’Ionio, Emanuela Greco, comunica, con viva soddisfazione, che il 13 febbraio prossimo, verrà presentato il Progetto preliminare che prevede interventi strutturali alla foce del Canale degli Stombi, finalizzati alla risoluzione del fenomeno dell’insabbiamento. Sabato 13 febbraio, alle ore 11:30, presso la sala convegni del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, si terrà, infatti, la manifestazione di presentazione del Progetto preliminare riguardante la realizzazione dei “Lavori di modifica all’imboccatura del Canale degli Stombi del Comune di Cassano All’Ionio”. Il programma, prevede, in particolare, i saluti istituzionali della direttrice del Museo nazionale archeologico della Sibaritide, Adele Bonofiglio, del Commissario Straordinario, Emanuela Greco, del Presidente dell’amministrazione provinciale di Cosenza, Mario Occhiuto e del Presidente della Giunta Regionale della Calabria, On. Mario Oliverio. Subito dopo, seguiranno le relazioni tecniche per illustrare il progetto a cura dell’Ing. Claudio Caravetta, dirigente del settore trasporti della Provincia di Cosenza e dell’Ing. Paolo Papalino, del dipartimento protezione civile della Regione Calabria. Per la realizzazione dell’opera, una volta definiti pareri e fonti di finanziamento, il cui costo è stato stimato in 5 milioni di euro circa, necessiteranno circa 380 giorni. Chiaramente, elementi più dettagliati in merito, verranno offerti nel corso della presentazione dell’elaborato tecnico. Gli organizzatori, hanno invitato a partecipare, unitamente ai rappresentanti istituzionali del comprensorio, gli organi di informazione e delle associazioni, anche la cittadinanza.

(ocmunicato stampa)