Jonio – “Basta vittime sulla SS106” – I giovani e la sicurezza
6 dicembre 2016 Share

Jonio – “Basta vittime sulla SS106” – I giovani e la sicurezza

image_pdfimage_print

Sono davvero tanti i lavori realizzati dai giovani studenti delle diverse scuole superiori raggiunte dalla prima campagna di Sicurezza Stradale lanciata dall’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” dal titolo “Quando guidi pensa a chi ti ama. Le regole ti salvano la vita e rispettarle conviene”.

È davvero difficile capire qual è il lavoro più bello: tutti, nessuno escluso, meritano una gradissima considerazione. Solo uno di questi sarà premiato: il lavoro che entro l’8 di dicembre riceverà il maggior numero di “mi piace”.

Questi ragazzi saranno tutti premiati: ogni Classe che ha deciso di partecipare riceverà un riconoscimento peraltro molto importante nell’ambito di una iniziativa finale che l’Associazione è già impegnata ad organizzare.

Perché il loro messaggio è stato imponente, significativo e determinante e quindi merita di essere considerato e premiato.

Proprio grazie a loro, infatti, l’Associazione ritiene di essere riuscita a vincere una prima battaglia nella difficile guerra necessaria a diminuire incidentalità e mortalità stradale sulla famigerata S.S.106 jonica. Questa è una sfida che parte quest’anno e che l’Associazione intende continuare anche nei prossimi anni con costanza e grande determinazione.

 

(fonte: ntacalabria.it)