SPORT – Calcio – La Rossanese non si ferma: presi Cosimo Sarli e Mattia Rago
17 dicembre 2016 Share

SPORT – Calcio – La Rossanese non si ferma: presi Cosimo Sarli e Mattia Rago

image_pdfimage_print

Cosimo Sarli è ufficialmente un giocatore della Rossanese.

Il potentissimo bomber, dai trascorsi calcistici importanti, ha sposato il progetto della società bizantina, ormai palesemente ambizioso. La trattativa, portata avanti a fari spenti nel corso delle ultime settimane dal direttore sportivo Enzo Rago e dall’intero staff dirigenziale presieduto dall’Avv. Fabio Abbruzzese, è stata concretizzata nella serata di ieri (giovedì, 15 dicembre).

Dunque, i rossoblu rinforzano ancora di più un attacco, già di per se stellare, che può contare già su calciatori di categoria superiore come Rizzuti, De Giacomo e Sifonetti.

Cosimo Sarli è un autentico re dell’area di rigore. Per lui parlano i 180 gol messi a segno in carriera, da professionista e semiprofessionista. L’attaccante, originario di Corigliano, ha vestito maglie importanti come quelle del Torino, del Nizza, del Cosenza, Southampton e del Crotone. Per la punta 37enne anche 14 presenze nella serie A belga, quando giocò nelle fila del Eendracht Aalst. Per lui si tratta di un ritorno in rossoblu, dopo che la parentesi nella stagione 2013-2014.

Ma il forte bomber ausonico non è l’unico rinforzo di questa settimana. Infatti, la società bizantina si è aggiudicata anche le prestazioni sportive di Mattia Rago, esterno offensivo del 1998.

Il ragazzo arriva dalla Juvenilia che milita in Promozione e due anni fa fu tra i protagonisti della vittoria dell’allora Audace Rossanese nel campionato Juniores regionale.

Intanto domani (sabato 17) l’undici di mister Triolo e capitan Sestito è atteso dalla difficile trasferta di Scalea. Una gara insidiosissima per la Rossanese che, avendo innalzato in modo determinante e rivoluzionario il suo tasso tecnico, dovrà giocarsi il tutto per tutto contro una compagine relegata al terzultimo posto e che ha fame di togliersi dalle parti pericolose della classifica. Non saranno della disputa i soli De Roberto e Brillante, fuori per infortunio.
Associazione Sportiva Dilettantistica ROSSANESE

 

(fonte: rossanocalabro.it)