polizia-vettura

Rossano: si fingeva malato e intanto faceva un altro lavoro, denunciato

Si dichiarava in malattia da quattro mesi invece faceva un secondo lavoro. La Polizia di Stato ha denunciato V. L., Rossanese di 45 anni, dipendente di una società di riscossione tributi per conto di enti locali. Dopo mesi di pedinamenti e indagini il Commissariato di Rossano ha concluso le indagini il 7 Febbraio scorso quando gli agenti hanno sorpreso l’uomo al Caf di Mirto Crosia mentre era intento ad espletare piena attività lavorativa.