verdi rossano

Rossano (CS) - Verdi: S.P. 188, la mobilitazione ha prodotto i suoi effetti

I commercianti e i cittadini del centro storico che nelle giornate del 2 e 3 febbraio scorso hanno dato vita alla mobilitazione per la riapertura della Strada Provinciale 188 vanno solo ammirati per quello che hanno fatto e non meritano di sentirsi rimbrottare da chi in tutti questi mesi non ha avuto il polso reale della situazione. Le chiacchiere stanno a zero e contano i fatti: dopo due ore dalla chiusura del blocco stradale all’altezza della galleria che conduce al Traforo i tecnici della Provincia sono arrivati per fare un sopralluogo. I nostri ringraziamenti vanno a tutte quelle persone che durante l’assemblea di martedì mattina e durante il sit-in di mercoledì hanno rinunciato al proprio lavoro e alla propria quotidianità per lanciare un segnale forte e chiaro alla politica: Rossano merita rispetto e lo pretende con tutti i mezzi a disposizione. Tutti i ricami che sono stati fatti intorno alla vicenda non esitiamo a liquidarli come vuote chiacchiere da parte di chi non ha inteso mettersi in gioco in prima persona preferendo sentenziare dalle retrovie, modalità sterile e infruttuosa i cui risultati sono sotto gli occhi di tutti. Adesso attendiamo che passi il tempo richiesto per la presentazione dei progetti alternativi, che dovrebbero ripristinare in tempi certi la viabilità da e verso il Centro Storico, altrimenti torneremo a pianificare iniziative di protesta.  L’unica cosa che conta è portare a casa il risultato e la strada che abbiamo intrapreso insieme ai cittadini, ai commercianti, alle forze politiche ed associative è quella giusta.

Verdi Rossano

(comunicato stampa)