Cosenza – Forza Nuova ricorda l’orrore delle Foibe
10 febbraio 2016 Share

Cosenza – Forza Nuova ricorda l’orrore delle Foibe

image_pdfimage_print

Forza Nuova Cosenza ha ricordato,in occasione del giorno della Memoria,l’orrore delle foibe attraverso l’affissione di uno striscione  presso il largo Vittime delle Foibe,vicino la centrale Piazza Europa,con su scritto:”FOIBE,IO NON SCORDO” ed attaccando dei volantini in diverse scuole della città,allo scopo di informare e sensibilizzare gli studenti,di quella che fu una vera e propria operazione di pulizia etnica contro gli italiani effettuata dal maresciallo Tito e in maniera ignomignosa tenuta celata per tantissimi anni dalla storiografia mondiale. Insieme alle migliaia di morti infoibati dall’odio comunista,vogliamo anche ricordare il dramma che ha colpito oltre 350.000 esuli della Dalmazia,Istria e Venezia-Giulia,costretti ad abbandonare le loro case e proprietà e fuggire via. Il nostro pensiero e ricordo va a questi martitri che hanno pagato il loro sacrificio di vittime innocenti per la sola responsabilità di essere italiani e pertanto nelle mire espansionistiche jugoslave con la vergognosa complicità di tutta una classe politica italiana,capeggiata dall’allora Partito Comunista.

FORZA NUOVA COSENZA

(comunicato stampa)