Politica – Giuseppe Graziano: “Nuovo ospedale della Sibaritide.Apprezzabile impegno Regione”
7 novembre 2016 Share

Politica – Giuseppe Graziano: “Nuovo ospedale della Sibaritide.Apprezzabile impegno Regione”

image_pdfimage_print

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Graziano ha partecipato alla conferenza servizi di stamani tenutasi alla cittadella della Regione

 

Nuovo Ospedale della Sibaritide, apprezzabile l’impegno della Regione Calabria nel voler recuperare il tempo perduto nella realizzazione del nosocomio. Lavorare con più assiduità e concretezza per garantire i diritti fondamentali ai cittadini.

 

DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO QUESTORE DEL CONSIGLIO REGIONALE – GIUSEPPE GRAZIANO

 

«Ho partecipato con interesse alla conferenza dei servizi ad hoc, convocata dal Governatore Oliverio, rappresentato da Franco Pacenza, delegato per la sanità, e tenutasi stamani a Catanzaro, durante la quale i tecnici della Regione, il dirigente del Dipartimento infrastrutture e lavori pubblici, Domenico Pallaria, e il dirigente del Settore per l’edilizia sanitaria, Pasquale Gidaro, insieme ai tecnici della società concessionaria, hanno illustrato il progetto ai vari enti presenti e deputati a rilasciare, ognuno, il parere di proprio competenza. Erano assenti i Comuni di Rossano e Corigliano. Speriamo che il cammino verso la realizzazione e la messa in funzione del nuovo ospedale sia il più veloce possibile. Anche perché – così come appreso anche stamani –  la trafila tecnico-burocratica è a buon punto e sono  stati individuati e destinati i fondi. Ogni altro eventuale intoppo, dovuto alla leggerezza della politica, sarebbe da biasimare, dato che il cammino finora non è stato affatto breve. L’Ospedale della Sibaritide è, insieme all’aeroporto di Sibari e all’ammodernamento della Statale 106, una prerogativa strategica per lo sviluppo del territorio e per il riconoscimento dei diritti fondamentali dei cittadini di quest’area della Calabria. Così come per le altre questioni, rimarrò attento e sarò da sprone affinché la Regione continui celermente senza ritardi e disservizi». 

 

©CMPAGENCY