Catanzaro – CGIL Calabria – Approvata legge su caporalato
19 ottobre 2016 Share

Catanzaro – CGIL Calabria – Approvata legge su caporalato

image_pdfimage_print

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Le nostre lotte, le mobilitazioni, le nostre iniziative su tutto il territorio Nazionale hanno raggiunto l’obiettivo sperato.

Ieri alla Camera dei Deputati è stata approvata in via definitiva la Legge sul Caporalato.

E’ stata scritta una pagina importante nella storia di questo Paese e per i diritti e le tutele dei lavoratori della agricoltura.

Abbiamo combattuto e stiamo combattendo una dura battaglia contro il caporalato e contro tutte le criminalità che sono un vero cancro per il settore agricolo.

L’approvazione di questa legge, che rende più dura le pene per i caporali e per le aziende che li utilizzano, prevedendo l’arresto e la confisca dei beni guadagnati violando la legge, è una vittoria di civiltà e di democrazia di questo paese.

Facciamo nostra la dichiarazione di Ivana GALLI, Segretaria Generale Flai – Cgil Nazionale e di Susanna CAMUSSO Segretaria Generale Cgil, e dedichiamo questa legge “A quei braccianti che non hanno fatto ritorno nelle loro case, alle lavoratrici ed ai lavoratori che hanno ricevuto pochi euro dopo una giornata di lavoro fatta di negazione di diritti e di fatica”.

 

Angelo Spostato Segretario Generale Cgil Calabria
Santino Aiello Segretario Generale Flai-Cgil Calabria