Crotone – Ugo Pugliese: “NO ALLA CHIUSURA DELLA BASE DI ELISOCCORSO DI CROTONE”
15 aprile 2016 Share

Crotone – Ugo Pugliese: “NO ALLA CHIUSURA DELLA BASE DI ELISOCCORSO DI CROTONE”

image_pdfimage_print

“Basta penalizzare il nostro territorio”

“Chiudere la base dell’elisoccorso di Crotone significa penalizzare ancora di più un territorio martoriato come il nostro”. Il candidato sindaco de La prossima Crotone Ugo Pugliese interviene sulla soppressione dell’eliambulanza.

“La vicenda dell’elisoccorso di Crotone richiede una seria riflessione sulla gestione della sanità in Calabria” – ha affermato Pugliese.

“È inconcepibile anche solo l’idea di sopprimere un servizio così importante – ha affermato Pugliese – anche perché garantisce la possibilità di ricevere assistenza medica in condizione di emergenza dove bisogna combattere contro il tempo”.

“Basti pensare all’intervento dell’elisoccorso durante l’incidente ad un agricoltore, accaduto nella giornata di domenica a Rivioto di Mesoraca: grazie a questo importante servizio, il soccorso è stato effettuato in un minore tempo, evitando complicazioni”.

“È evidente – continua il candidato sindaco Ugo Pugliese – lo sperpero di risorse in campo sanitario: i tagli vanno fatti sugli sprechi, non su servizi di tale importanza. Un eventuale taglio, ci troverà fermi oppositori.”

“Crotone merita tutto il meglio – ha concluso il candidato de La Prossima Crotone – e noi ci impegneremo affinché non venga distrutto questo sogno di normalità ed efficienza che questa meravigliosa terra necessita.”

(Comunicato Stampa)