Rossano: trasporto persone disagiate, attivato sportello
6 dicembre 2017 Share

Rossano: trasporto persone disagiate, attivato sportello

image_pdfimage_print

Agevolazioni tariffarie per servizi di trasporto pubblico locale (TPL) in favore di soggetti in condizioni di disagio sociale e economico, presso l’Ufficio Europa è attivo uno sportello informativo per assistenza. A darne notizia è l’assessore alle politiche comunitarie Serena Flotta, esprimendo soddisfazione per la continua a proficua attività portata avanti dall’Ufficio Europa in termini di promozione e fruizione dei bandi regionali e, quindi, delle relative risorse europee disponibili, a beneficio di un elevamento della qualità della vita e dei servizi in città. Il bando regionale (finanziato con fondi europei) si rivolge a quelle persone che usano il TPL per motivi di lavoro o studio e che si trovano in condizioni di disagio economico e sociale. Si potrà richiedere finanziamento per acquistare abbonamenti periodici, mensili o annuali per un tempo massimo di 12 mesi. I destinatari devono essere parte di famiglie con ISEE inferiore a 10 mila euro e nelle quali ci sia almeno una persona con disabilità accertata, in stato di gravidanza o minore. Le domande possono essere presentate solo in via telematica entro venerdì 29 Dicembre e dovranno essere inserite sulla piattaforma dipartimentolavoro.aziendacalabrialavoro.com. – L’Ufficio Europa, coordinato da Benedetta De Vita, a disposizione dei cittadini dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12, guiderà i cittadini anche nell’inserimento della domanda.