Rossano (CS) – Ecoross: “PIÙ DIFFERENZIATA – UNITI NEL SEPARARE”
20 febbraio 2016 Share

Rossano (CS) – Ecoross: “PIÙ DIFFERENZIATA – UNITI NEL SEPARARE”

image_pdfimage_print

 ATTIVITÀ DI FORMAZIONE ED INFORMAZIONE ANCHE PRESSO LE SCUOLE DELL’INFANZIA

Quattro incontri rivolti alle diciotto quinte classi della scuola primaria, quaranta sezioni della scuola dell’infanzia, coinvolti più di 1.000 alunni. Questi i primi numeri dell’attività di formazione e sensibilizzazione avviata lo scorso novembre 2015 dall’azienda Ecoross Srl nelle scuole dell’infanzia (questa la novità del 2016) e primarie della città nell’ambito della campagna “PIÙ DIFFERENZIATA – UNITI NEL SEPARARE”. Azione mirata a divulgare i princìpi su cui si fonda lo sviluppo di una sana educazione ambientale, partendo proprio dai bambini, in maniera tale che possano diventare i “vettori privilegiati” del messaggio all’interno delle proprie famiglie. Il Progetto si chiama “RACCONTARE PER IMPARARE A NON SPRECARE, A RECUPERARE E A RICICLARE”, e da lunedì scorso le responsabili Prof.ssa Cinzia Traino e Dott.ssa Angela Celestino, insieme all’operatrice didattica Aldina Provenza, hanno iniziato l’attività didattica ed educativa presso la Scuola dell’Infanzia “Matassa” dell’Istituto Comprensivo II di Rossano. Due sezioni ogni giorno, per spiegare ai bambini, in maniera pratica e semplice, come si fa la raccolta differenziata. È stato fatto vedere loro, grazie all’ausilio di mastelli di raccolta per il vetro, l’umido ed i rifiuti non differenziabili e le buste per la carta ed il multimateriale, come differenziare gli scarti della nostra quotidianità. Poi la visione del video aziendale di promozione della raccolta differenziata “HO DECISO CHE FARÒ LA RACCOLTA DIFFERENZIATA”, il cui protagonista illustra le varie fasi della raccolta, a cominciare dal momento del pranzo. I bambini, entusiasti delle rappresentazioni, hanno quindi accolto MISTER+ con tanti sorrisi e gioia. Alle classi è stato lasciato un manifesto gigante di Mister+ da colorare e i depliant esplicativi per seguire al meglio le fasi della differenziazione dei rifiuti. Da sempre Ecoross dedicagrande attenzione al mondo della scuola, quale luogo privilegiato per promuovere comportamenti e atteggiamenti improntati all’amore e al rispetto dell’ambiente che ci circonda. Negli ultimi cinque anni l’attività di promozione ha raggiunto ben 90 classi della scuola primaria per un totale di circa 7mila alunni. Per fine anno si sta pensando ad uno spettacolo finale coinvolgendo tutti i bambini.

(comunicato stampa)