Infermieri cosentini al voto, confermato Sposato
9 novembre 2017 Share

Infermieri cosentini al voto, confermato Sposato

image_pdfimage_print

Oltre 1500 infermieri, nei giorni scorsi, hanno rieletto i loro rappresentanti per il Collegio Ipasvi di Cosenza. L’Ordine degli infermieri bruzi ha visto prevalere, nettamente, la lista uscente “Infermieri uniti per la professione”. Rieletto presidente Fausto Sposato, primo eletto con 730 voti; nel direttivo invece spazio ad Angela Greco, rinominata tesoriere, Adriana Imbrogno segretaria e Marco Laratta nuovo vice presidente. Silvio Tunnera invece è stato designato alla carica di presidente dei revisori. <<I nostri colleghi, con una partecipazione così ampia e numerosa, hanno premiato evidentemente il duro ed importante lavoro compiuto nei precedenti tre anni. L’Ipasvi e gli infermieri sono cresciuti sensibilmente in questo periodo. Nell’opinione pubblica e nella professione, raggiungendo traguardi ed obiettivi impensabili prima>>, il commento a caldo del riconfermato presidente Sposato. Tutto il gruppo in verità ha ricevuto sostegno ed ha ottenuto, contestualmente, i voti dei colleghi. Tutti riconfermati e tutti pronti a ripartire verso un cammino, quello sanitario, ormai tracciato. <<Se si lavora bene, come abbiamo fatto, i risultati arrivano. Grazie davvero a tutti. Da oggi nuovamente compatti ed uniti per innalzare i sacrifici e le professionalità della categoria>>, ha detto, con emozione, Sposato dopo la proclamazione. Il prossimo triennio, 2018/2020, tante altre importanti novità attendono gli infermieri cosentini e calabresi. Il nuovo corso dell’Ipasvi riparte da qui. Da Sposato e da tutta la squadra riconfermata in blocco.