Calabria – Coldiretti – Fondi Comunitari per l’Agricoltura, AGEA finalmente assegna i titoli definitivi della PAC – Sbloccate le procedure per il pagamento dei premi agli agricoltori
3 maggio 2016 Share

Calabria – Coldiretti – Fondi Comunitari per l’Agricoltura, AGEA finalmente assegna i titoli definitivi della PAC – Sbloccate le procedure per il pagamento dei premi agli agricoltori

image_pdfimage_print

Una attesa e ottima notizia per gli agricoltori.

ARCEA, l’organismo pagatore regionale per i fondi in agricoltura, ha disposto la liquidazione per 19 mln di euro a favore di 5.600 agricoltori che nei prossimi giorni riceveranno il relativo pagamento;nel contempo sono in elaborazione altri kit per domanda unica e per la liquidazione delle misure strutturali con particolare riferimento alla misura 121.

AGEA Coordinamento, ha comunicato l’avvenuta pubblicazione dei titoli definitivi 2015-2020 al termine delle procedure di calcolo e di controllo di tutte le domande e finalmente si sbloccano i  pagamenti dei fondi comunitari per  diverse migliaia di agricoltori. Ad annunciarlo è la Coldiretti Calabria dopo che ARCEA,  ha trasmesso gli elenchi in banca per liquidare alle aziende agricole  i finanziamenti 2015 a saldo della domanda unica  e dei premi agroambientali del PSR.

Un provvedimento più volte sollecitato ed auspicato che ha messo fine alle molteplici difficoltà burocratiche che hanno fortemente messo a dura prova gli agricoltori e che finalmente possono far fronte agli impegni e tirare un sospiro si sollievo.

I pagamenti erano stati sospesi a causa della necessità di ricalcolare l’esatto ammontare dei titoli definitivi pubblicati da AGEA Coordinamento lo scorso 1° aprile risultati non corretti, per come  chiesto dalla Commissione UE con nota n. Ares (2016) 1648318 del 7 aprile 2016.

I ritardi e le criticità gestionali derivanti dalla complessità delle procedure amministrative legate alla Riforma della PAC, hanno determinato la decisione di Agea di stipulare una convenzione con i CAA (Centri di Assistenza Agricola) di durata triennale che valorizza la sussidiarietà e la semplificazione a beneficio degli agricoltori.

 

 

(Comunicato Stampa)