Befana a Rossano: 400 i giochi donati alle Farmacie
4 gennaio 2018 Share

Befana a Rossano: 400 i giochi donati alle Farmacie

image_pdfimage_print

Sociale, sono oltre 400 tra peluche, barbie, macchinine e moto i giochi donati dai cittadini alle farmacie locali e che la Befana distribuirà ai bambini sabato 6, in Piazza Steri, dalle ore11. Ad esprimere soddisfazione per il risultato ottenuto dall’iniziativa di solidarietà e sostenibilità promossa dall’Amministrazione Comunale è il Sindaco Stefano Mascaro ringraziando tutti i cittadini e le farmacie Farmavet di Viale della Repubblica, Luigi Gallina di contrada Amica, Pappalardo di Viale Margherita, Francesco Ferrari di via Nazionale, Carmine Mascaro a Piragineti, Rizzo Corallo e Forciniti su Corso Garibaldi, Noto di Viale S.Angelo e Di Donato di Via Telesio per aver aderito a questo progetto che – spiega il Primo Cittadino – ha il duplice obiettivo di aiutare i bambini meno abbienti ed educare e stimolare grandi e piccoli al riuso e al riciclo degli oggetti. I sacchi forniti dalla Ecoross, partner dell’iniziativa, erano stracolmi di giochi per tutti i generi, per tutte le età, inclusa la prima infanzia, libri, giochi da tavola e di società. Alcuni sono completamente nuovi perché sono stati acquistati e regalati. Quelli usati sono in ottimo stato. Alle ore 12 nel centro storico a Piazza Steri, è previsto l’arrivo della Befana in 500 con il Club 500 Italia coordinamento di Rossano i cui membri, che come ogni anno, distribuiranno caramelle e cioccolate. Sono previsti anche spettacoli e animazione per bambini.