Minnicelli invitato a Roma a parlare di Fusione
7 dicembre 2017 Share

Minnicelli invitato a Roma a parlare di Fusione

image_pdfimage_print

Il coordinatore del Comitato delle 100 associazioni per la fusione di Corigliano-Rossano Amerigo Minnicelli parteciperà, in qualità di relatore, al convegno “Piccole e medie imprese: startup innovative ed accesso al credito”.
L’evento si terrà a Roma, lunedì 11 dicembre dalle 16 presso la Biblioteca della Camera dei Deputati, in via Seminario, 76.

«L’iniziativa dell’Ente Nazionale per il Microcredito ha ritenuto di coinvolgermi a seguito dell’esperienza vissuta nel procedimento di Fusione dei Comuni di Corigliano Calabro e Rossano – ha spiegato in proposito l’avvocato Minnicelli – con i loro circa 80 mila abitanti in Provincia di Cosenza. Quel procedimento ha avuto come presupposto il coinvolgimento dal basso della cittadinanza attiva e delle Associazioni, sui quali elementi punta decisamente anche l’Ente Nazionale per il Microcredito, per la qualificazione della sua importante attività di assistenza alla nostra popolazione».

Insieme al coordinatore delle 100 associazioni parteciperanno al convegno l’on. Mario Baccini, presidente dell’Ente Nazionale per il Microcredito, l’avvocato MIchela del Vecchio del foro di Cassino, il dott. Vincenzo Regnini, presidente dell’UnionCamere del Lazio, il dott. Antonio Stea, esperto nella presentazione di progetti con fondi europei e Guido Masserella, presidente del collegio dei periti industriali della provincia di Latina. Seguirà l’intervento dell’avvocato Minnicelli e quello di Andrea D’Ascanio, fondatore dell’associazione “Progetto Nuova Repubblica e presidente della scuola di formazione politica laica e apartitica “Parlamento virtuale italiano”.