Corigliano-Rossano

Avevo sperato fino all’ultimo che il grande sogno condiviso della fusione tra Corigliano e Rossano potesse essere interpretato e testimoniato anche e soprattutto dalla nascita di una nuova e più forte e diffusa consapevolezza territoriale della propria autonomia. Purtroppo, deluso,

Via libera del Ministero dei Beni culturali al rilancio delle emergenze artistiche. Subito esigibile il fondo dedicato alla riqualificazione dei siti di interesse storico e dei monumenti. Tanti i luoghi della memoria calabrese che saranno interessati da questa importante misura.

“La ricerca sui migranti diffusa oggi dall’Ismu, l’Istituto per gli studi sulla multietnicità, dipinge un quadro sconcertante: un immigrato su due di quelli che fanno richiesta d’asilo non ha diritto di ottenerla. Molti arrivano in Italia per ottenere diritti che

Prosegue l’attività organizzativa del movimento giovanile nei territori calabresi. Nuove nomine per coordinatori territoriali, distrettuali e di collegio. Intanto la linea verde de Il Coraggio di Cambiare l’Italia di Corigliano-Rossano, la prima ad essere nata sotto l’emblema del CCI, è a lavoro

Partire dai risultati fin qui conseguiti come amministratore per cercare di ottenerne di migliori nel consesso parlamentare. Moltiplicare l’impegno profuso nel proprio territorio per ottenere il massimo e far uscire dall’isolamento la presila e il basso jonio. Lavoro e una

Il turismo e l’agricoltura, che rappresentano i reali motori di sviluppo per la Calabria ionica e l’entroterra della Sila, non possono e non devono diventare slogan privi di contenuti e senza prospettive. Entrambi sono settori che devono essere valorizzati con

Premesso che i lavoratori di riferimento sono ex LSU da alcuni decenni, contrattualizzati con CCNL Enti Locali, a tempo determinato annualmente dal 01/01/2015 ad oggi in servizio con mansioni di autisti scuolabus a 26 ore settimanali, diversamente ad altri colleghi

«Per non farci mancare proprio nulla, ecco le continue, eterne promesse che il centrosinistra riversa sulla Piana di Sibari alla vigilia di ogni competizione elettorale. Annunci di apertura dei cantieri sulla statale 106, che poi ci spieghino con quali soldi,

Piani Locali per il Lavoro (PLL) Terre Jonico Silane, occupazione e nuova imprenditorialità, digitalizzazione dei beni, connessione e fruizione del patrimonio culturale, servizi integrati ed accessori alla promozione, a 360 gradi, del territorio. La Regione Calabria si complimenta ancora una

Recupero, riuso, solidarietà e cura per l’ambiente. Un’esplosione di colori e di allegria che ha saputo coniugare divertimento e valori, creatività e inclusione. Anche in occasione del Carnevale, l’associazione Ricicl’Art non ha voluto rinunciare a promuovere il forte messaggio educativo